ANREC

Switch to desktop Register Login

Come regolarizzare la mancata formazione del revisore anche parziale, relativo al periodo formativo 2017/2019

Lo dice il MEF con la pubblicazione sul sito della Circolare  N. 3  - RGS -Prot. 28807 del 20/02/2020. Infatti, la citata Circolare  a pagina 16  recita:

“3. Sanzioni

Il mancato assolvimento dell’obbligo formativo è sanzionato ai sensi degli articoli 24 e 25 del decreto legislativo n. 39 del 2010. Al riguardo, salvo diverse future indicazioni, il Ministero procede alla ricognizione dell’assolvimento dell’obbligo da parte dei singoli iscritti a decorrere dal termine per la trasmissione dei crediti relativi all’ultimo anno di ciascun triennio.

Riguardo al differimento dell’obbligo formativo relativo al 2017 al 31 dicembre 2018, disposto con circolare del 19 ottobre 2017, n. 28, si ritiene opportuno considerare rispettati, ai fini pratici, gli obblighi formativi per le suddette annualità ove l’iscritto al registro abbia maturato complessivamente, alla data del 31/12/2018, quaranta crediti formativi di cui almeno venti caratterizza nt i.

In via eccezionale, poiché non è stato ancora adottato il regolamento sanzionatorio, si informa che si intende assegnare agli iscritti al registro non in regola con gli obblighi formativi, anche per uno soltanto degli anni 2017, 2018 o 2019, un termine entro il quale regolarizzare – esclusivamente utilizzando la piattaforma MEF dedicata – il debito pregresso al 31 dicembre 2019. Al riguardo, si trasmetterà agli interessati una comunicazione individuale tramite l’indirizzo PEC comunicato nell’area riservata del portale della revisione legale. “

 

Visite: 1

Rassegna stampa

Articolo su rivista internazionale:

Guido Migliaccio

Disabled people in the stakeholder theory: a literature analysis

in Journal of the Knowledge Economy, vol. 10, n. 4, 2019, pp. 1657-1678

Già segnalato, ora pubblicato. Dettagli: https://link.springer.com/article/10.1007/s13132-017-0485-x

3) Atti di convegno internazionale:

Pietro Pavone

The genesis of innovation in the Italian innovative SMEs

in

Stanković Miomir e Nikolić Vesna (Eds)

Research and Development Center “ALFATEC” e Complex System Research Center

1st Virtual International Conference: Path to a Knowledge Society-Managing Risks and Innovation, 

Belgrad, Serbia, 9-10 dicembre 2019

Dettagli: https://paksom.cosrec.org/accepted-papers/

 

Visite: 29

Revisori Legali: pubblicato il nuovo triennio formativo 2020-2022

Con determina - Prot. 17461 del 20 gennaio 2020 - il MEF ha adottato il programma di formazione continua e aggiornamento professionale obbligatorio dei revisori legali iscritti al registro della revisione legale di cui all'art. 2 del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39 per l'anno 2020 anno di decorrenza del triennio formativo  con scadenza  il 2022 anche ai sensi dell'art. 27, comma 4, del decerto legislativo 17 luglio 2016, n. 135.

 

Visite: 36

FORMAZIONE CONTINUA: SCADENZA ANNO FORMATIVO 2019

Il portale per la formazione dei Revisori  Legali dell'alta scuola A.N.P.A.R., sarà accessibile per l’acquisizione dei crediti formativi necessari all’assolvimento dell’obbligo formativo relativo all’anno 2019, fino alle ore 23:59 del giorno 31 dicembre 2019. La segreteria resta aperta per il ricevimento delle iscrizioni. Per l'invio  della documentzione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Visite: 58

REVISORE LEGALE FORMAZIONE OBBLIGATORIA

 

Scade il 31 dicembre 2019 la formazione obbligatoria per i Revisori Legali. Si avvisano gli iscritti che il termine  è TASSATIVO.

 

Visite: 94

L'adeguamento delle S.R.L. entro dicembre 2019

Entro dicembre 2019 le S.r.l.  che, nel biennio precedente (2017 e 2018), abbiano soddisfatto almeno uno dei successivi requisiti, sono obbligati alla nomina di un organo di controllo che può essere un Revisore Legale o una società di Revisione Legale, entrambi iscritti nel Registro dei Revisori Legali, istituito dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, che abbiano una comprovata esperienza in materia di revisione. Lo spirito della Legge è quello di creare un sistema indirizzato a scongiurare la crisi d’impresa e a garantire la "CONTINUITÅ AZIENDALE”.

L'A.N.R.E.C. (Associazione Nazionale dei Revisori Contabili dal 1995), della quale fanno parte revisori legali di comprovata esperienza, iscritti nel Registro dei Revisori Legali sorvegliati dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, ti offre la possibilità di adeguarti alle nuove regole in tempo per la sua naturale scadenza (dicembre 2019) così come previsto dal D.L. n. 14/2019.

QUALI SONO I PARAMETRI?

Rientrano nell’obbligo le aziende in forma giuridica di S.r.l. che abbiano almeno uno dei seguenti parametri:

  1. Più di 20 dipendenti impiegati
  2. Un attivo allo stato patrimoniale di 4 milioni di euro
  3. Un fatturato superiore a 4 milioni di euro

QUALI SONO LE SANZIONI? 

  1. multa fino a 10.329 €
  2. Revoca degli amministratori in carica della società
  3. Reclusione fino ad un anno, scioglimento della società nel caso in cui la nomina del Revisore Legale è protratta nel tempo.

Il REVISORE LEGALE deve essere un soggetto “indipendente”, ossia non avere relazioni d’affari, di lavoro, familiari o di altro genere, sia dirette che indirette, con l’impresa da revisionare tali da poter insidiare la propria indipendenza e obiettività di giudizio sul bilancio. Devono ad esempio astenersi dall’assumere l’incarico di revisione i commercialisti e consulenti della società perché si esporrebbero al cosiddetto rischio di "controllore, controllato da chi lo ha nominato" che possono dare un giudizio sui dati che loro stessi o altri soggetti appartenenti al proprio studio hanno contribuito a consolidare.

Quello che puoi fare, quindi, è rivolgerti a noi per iniziare a collaborare con un'associazione composta di revisori legali di comprovata esperienza.

La nostra associazione è in grado di supportarti sia nell’adempimento degli obblighi di legge, che nell’implementazione di strumenti che ti aiutino nella gestione della tua impresa, nell’aumento della redditività e nell’amministrazione delle tasse.

 

Visite: 90

Rinvio del diario delle prove d’esame di idoneità professionale per l’abilitazione all’esercizio della revisione legale.

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE

Rinvio del diario delle prove d’esame di idoneità professionale per l’abilitazione all’esercizio della revisione legale.

Si comunica che il diario delle prove d’esame di idoneità profes- sionale per l’abilitazione all’esercizio della revisione legale, di cui al bando pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4a Serie speciale - n. 43 del 31 maggio 2019, è rinviato.

Pertanto, la data, l’ora e la sede in cui le predette prove avranno luogo saranno comunicate con successivo avviso pubblicato nella Gaz- zetta Ufficiale - 4a Serie speciale - n. 83 del 18 ottobre 2019, almeno trenta giorni prima della prima prova scritta. Tale comunicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti e, pertanto, i candidati che non avranno ricevuto alcuna comunicazione di esclusione dalla prova di esame sono tenuti a presentarsi, senza alcun altro preavviso, all’indirizzo, nel giorno e nell’ora indicati. 

 

Visite: 164

CORSO E-LEARNING PER TIROCINANTI E DOMINUS

" Abilitazione all'esercizio della revisione legale: tirocinio ed esame relativo" 

a cura di Giovanni Pecoraro

 

Visite: 173

Per migliorare i servizi resi, in questo sito vengono utilizzati i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro uso.